Si ricomincia!

Primo giorno in uni anno secondo! Ok ok no... primo giorno di “studio” esame Castelli tentativo terzo! È stata una giornata molto impegnativa: per prima cosa colazione da Germano, poi visita auto-guidata mostra di moda, in seguito frenetica sessione di studio. D’altronde non capita tutti i giorni di imparare a biondizzare l’Ila o a mezzo-riempire una tazza vuota di cioccolata; ho anche appreso che nell’aula studio non si può né mangiare né leggere. Quante cose che si imparano!
Dopo tutto questo studiare ci meritavamo una pausa pranzo consistente: 5–6 ore al Blue Spot sono bastate a riprenderci dalla fatica del mattino.
Ovviamente, essendo il primo giorno, non abbiamo certo potuto continuare a studiare anche nel pomeriggio; anche perché avendo 15 euro di sconto CartaPiù, dovevo per forza prendere qualcosa alla Ricordi. Così mi sono finalmente deciso a ri-comprare Ray Of Light — album che ogni persona seria a questo mondo deve avere — visto che la mia vecchia copia risalente a 9 anni anni fa è ormai letteralmente consumata. E lo sconto? Beh, mi sono divertito a fare finta di comprare un CD gratis. Beyoncé e Coriste. È pure bello: come si fa a non apprezzare testi come “I know that he loves me cause he told me so”? Mi piace la semplicità spiazzante.

Ray Of Light Survivor