Love me, love me, love me, love me

È sicuramente un video low budget; per nulla cheap, di fatto: la differenza è sottile ma sufficiente a elevare un prodotto dall’insignificante al minimal-chic.

Minimalismo in perfetta linea con il brano: I’m the one, love me, love me, love me, love me. Poche altre canzoni sanno racchiudere tanta eloquenza in altrettanta semplicità: mi piace sempre ricordare “I know that he loves me cause he told me so” di Bee & Coriste — più spiazzante di così si muore. Ha un che di decostruzione cccampionaria, oltretutto. Mi piace un sacco! Parliamo di Kylie Minogue, dopotutto. The one.



PS: ma non vi ricorda qualcuno questo look?